Il sito Webaquarium.it utilizza i cookies per migliorare la tua navigazione e offrirti un servizio migliore. Per saperne di più clicca qui

Diritto di recesso - art. 64 D.Lgs. n. 206 del 06/09/2005

Il consumatore che per qualsiasi ragione non si ritenesse soddisfatto dell'acquisto effettuato, ha diritto di recedere dal contratto stipulato, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 giorni decorrenti dal giorno del loro ricevimento. Benché non richiesto dalla legge, al fine di migliorare il servizio, sarebbe gradita breve nota esplicativa del motivo del recesso. Il diritto di recesso si esercita con l'invio all'indirizzo del fornitore entro il termine previsto, di una comunicazione scritta tramite lettera raccomandata con avviso di ricevimento; in deroga a quanto previsto dal D.Lgs 206/2005 la comunicazione può essere inviata entro lo stesso termine anche mediante telegramma, telefax, o e-mail (disponibile quest'ultima direttamente sul sito web).

Qualora sia avvenuta la consegna del bene il consumatore è tenuto a propria cura e spese a restituirlo al fornitore entro 14 giorni dalla data di ricevimento del bene, previa indicazione scritta della modalità di restituzione prescelta; in mancanza di quanto sopra, la restituzione si intenderà effettuata a mezzo del servizio postale. A pena di inefficacia del diritto di recesso, tutti gli articoli dovranno essere provvisti degli imballi originali e degli eventuali manuali, senza alcuna mancanza e non usati.

L'indirizzo a cui rispedire la merce è :

PASSIONE ACQUARIO
VIA MADONNA DEL PRINCIPIO, 11
80059 TORRE DEL GRECO (NA)

Ove il consumatore eserciti il diritto di recesso conformemente a quanto sopra indicato, il fornitore gli rimborserà le somme già versate non oltre 14 giorni dalla data in cui è venuto a conoscenza dell'esercizio del diritto di recesso da parte del consumatore. Qualora il prezzo sia stato pagato mediante carta di credito il fornitore provvederà ad accreditare la medesima somma, tramite l'istituto di emissione, alla carta del consumatore. L'acquirente ha, dunque, diritto ad avere il rimborso del totale dell'ordine: prodotti + spedizione, ad eccezione delle spese di reso (da cliente a commerciante), che sono a carico del cliente.